Cronaca

Ragazzino Ucciso a Pescara: Fermati Due Minorenni della Pescara Bene

todayGiugno 24, 2024

Sfondo
share close

Ragazzino Ucciso a Pescara: Fermati Due Minorenni della Pescara Bene

La polizia ha arrestato i presunti autori dell’omicidio del 17enne ritrovato ieri sera con ferite da arma da taglio nel Parco Baden Powell, situato in pieno centro a Pescara. Si tratta di due minorenni provenienti dalla Pescara bene, ora sotto custodia delle forze dell’ordine.

Il corpo del giovane, di origine straniera, è stato scoperto tra le sterpaglie nei pressi di un sottopasso ferroviario, vicino a un campetto da calcio circondato da palazzi eleganti. Le indagini hanno rivelato che il ragazzo è stato colpito con un’arma da taglio, probabilmente un coltello da sub con lama seghettata, attualmente ricercato dagli investigatori anche nelle acque vicine con l’ausilio di sommozzatori.

Secondo le prime ricostruzioni, l’omicidio potrebbe essere avvenuto intorno alle 18, in pieno giorno. La dinamica dell’accaduto suggerisce che l’assassino possa essere un coetaneo della vittima. Tuttavia, la certezza si avrà solo dopo l’autopsia prevista nelle prossime ore.

La Procura di Pescara sta seguendo la pista di un regolamento di conti legato allo spaccio di droga. Tra le ipotesi formulate, si considera la possibilità di un debito non saldato o una lite tra baby gang. La violenta lite, iniziata in strada, si sarebbe conclusa con l’omicidio tra le sterpaglie del parco Baden Powell.

Le forze dell’ordine stanno esaminando tutte le possibili motivazioni, senza escludere altre piste. La zona residenziale dove è avvenuto il crimine è ora sotto stretto monitoraggio. Gli abitanti del quartiere, sconvolti dall’accaduto, attendono con ansia ulteriori sviluppi delle indagini.

Il caso ha suscitato grande preoccupazione tra i residenti della zona, notoriamente tranquilla e benestante. Le autorità stanno lavorando per fare chiarezza sull’episodio e garantire sicurezza nella comunità. Le prossime ore saranno cruciali per comprendere meglio le circostanze che hanno portato a questo tragico evento.

Scritto da: ester.cavallo


0%
X