Rai Way: lavoro per tecnici. Assunzione con stipendio 24.500 Euro

Loading

Rai Way: lavoro per tecnici. Assunzione con stipendio 24.500 Euro

Rai Way: lavoro per tecnici. Assunzione con stipendio 24.500 Euro .

Rai Way S.p.A. offre opportunità di lavoro per tecnici infrastrutture e telecomunicazioni in varie regioni italiane.

Si selezionano, in totale, 31 risorse  e lo stipendio previsto è di 24.500 Euro.

Per inviare la propria candidatura c’è tempo fino al 24 marzo 2023.

L’offerta di lavoro per tecnici infrastrutture e telecomunicazioni di Ray Way S.p.A. prevede, dunque, la selezione di 31 candidati: 9 con diritto all’assunzione e 22 idonei da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un triennio dalla ricerca attuale.

POSIZIONE APERTA

La posizione aperta prevede lo svolgimento delle seguenti attività:

  • esecuzione di interventi di installazione e manutenzione ordinaria, diagnostica, riparazione e collaudo relativamente a sistemi, impianti e apparati tecnici di tipo elettrico ed elettronici di radiodiffusione e di collegamento (quali, a t.e., ponti radio, impianti di trasmissione e ricezione satellitari, impianti a f.o….) nonché ad apparati in ambito data center ed infrastrutture edge;
  • certificazione di impianti, collaborando all’installazione e al collaudo;
  • monitoraggio continuo di reti/apparati per la rilevazione, la diagnosi nonché la risoluzione dei guasti e delle relative cause;
  • esecuzione di interventi di collaudo ed esercizio di impianti, apparecchiature di telecomunicazione e di sistemi informatici (HW e SW).

eipass center

REQUISITI

requisiti necessari per potersi candidare all’annuncio di lavoro e che devono essere posseduti alla data di scadenza dell’avviso di selezione, durante l’intero svolgimento dell’iter selettivo e all’atto dell’eventuale assunzione sono:

  • diploma quinquennale in Istituto Tecnico (settore tecnologico, indirizzo Informatica e
    Telecomunicazioni, Elettronica ed Elettrotecnica) o Istituto Professionale (settore Industria e Artigianato, indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica);
  • patente di guida categoria B.

Si segnala che possono accedere alla selezione i cittadini italiani, quelli dell’Unione Europea e i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

Si richiede la disponibilità ad effettuare trasferte e a lavorare su turni.

SEDI DI LAVORO

Le sedi di lavoro sono le seguenti:

  • Lombardia: n. 2 posizioni + n. 3 posizioni da considerare per eventuali assunzioni future
    nell’arco di un triennio dalla ricerca attuale;
  • Trentino Alto Adige: n. 1 posizione + n. 2 posizioni da considerare per eventuali assunzioni
    future nell’arco di un triennio dalla ricerca attuale;
  • Friuli Venezia Giulia: n. 1 posizione + n. 1 posizione da considerare per eventuali assunzioni
    future nell’arco di un triennio dalla ricerca attuale;
  • Veneto: n. 1 posizione + 2 posizioni da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco
    di un triennio dalla ricerca attuale;
  • Toscana: n. 2 posizioni + 1 posizione da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco
    di un triennio dalla ricerca attuale;
  • Basilicata: n. 1 posizione;
  • Puglia: n. 1 posizione;
  • Campania: n. 1 posizione da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un
    triennio dalla ricerca attuale;
  • Piemonte: n. 2 posizioni da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un
    triennio dalla ricerca attuale;
  • Liguria: n. 3 posizioni da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un triennio
    dalla ricerca attuale;
  • Lazio: n. 5 posizioni da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un triennio
    dalla ricerca attuale;
  • Marche: n. 1 posizione da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un triennio
    dalla ricerca attuale;
  • Abruzzo: n. 1 posizione da considerare per eventuali assunzioni future nell’arco di un triennio
    dalla ricerca attuale.

I candidati potranno indicare un massimo di 2 sedi per le quali concorrere.

In caso di esigenze sopravvenute nell’arco di un triennio dalla ricerca, l’Azienda si riserva di proporre agli idonei destinazioni in ulteriori regioni non menzionate nell’avviso di selezione o diverse da quelle per le quali si è concorso.

eipass scuola digitale

SELEZIONE

La selezione sarà espletata a distanza. Per conoscere nel dettaglio la dotazione tecnica richiesta per poter effettuare la prova si rimanda alla lettura dell’annuncio di lavoro, raggiungibile dalla pagina web indicata di seguito.

Il processo selettivo prevede i seguenti step:

  • screening preliminare delle candidature attraverso multiple choice, da remoto. Nel caso in cui il numero delle candidature pervenute sia uguale o inferiore a 50, si passerà direttamente alla seconda fase del percorso di selezione, di seguito indicata;
  • colloquio tecnico e colloquio conoscitivo – motivazionale.

CONDIZIONI DI LAVORO

Si offre inserimento con contratto di lavoro a tempo determinato in Rai Way S.p.A. con una RAL base di ingresso pari a circa 24.548,00 Euro. Vi si aggiungono le voci variabili previste da CCL Quadri, impiegati ed Operai RAI e Società del Gruppo, in particolare straordinari, maggiorazioni ed emolumenti per trasferte correlati allo svolgimento del ruolo.

Rai Way: lavoro per tecnici. Assunzione con stipendio 24.500 Euro

RAI WAY

Rai Way S.p.A. è una società italiana che opera nel campo delle infrastrutture e servizi di rete per broadcaster, operatori di telecomunicazioni, pubbliche amministrazioni e aziende private. È quotata in Borsa dal 2014 e il suo capitale è controllato per circa il 65% da Rai.

COME CANDIDARSI

Gli interessati all’offerta di lavoro Ray Way per tecnici possono candidarsi entro le ore 12.00 del 24 marzo 2023 per via telematica, visitando questa pagina dedicata alle posizioni aperte e cliccando sull’annuncio “Selezione Tecnico Infrastrutture e Telecomunicazioni”. Nella pagina dedicata sarà possibile, dunque, leggere tutti i dettagli dell’opportunità d’impiego e avviare il processo di candidatura cliccando sul link: “Invia la candidatura”.

Previa registrazione, occorrerà compilare un modulo online e allegare quanto segue:

  • curriculum vitae in formato europeo aggiornato con fotografia (in formato .pdf);
  • certificato o copia di Diploma quinquennale in Istituto Tecnico (settore tecnologico, indirizzo Informatica e Telecomunicazioni, Elettronica ed Elettrotecnica) o Istituto Professionale (settore Industria e Artigianato, indirizzo Manutenzione e Assistenza Tecnica);
  • copia di patente automobilistica in corso di validità categoria B (in formato .pdf).

Written by: